Search

Image Alt

Comitato Nazionale

logocomitato

Introduzione

Il Comitato Nazionale per il centenario della nascita di Italo Calvino si impegna a programmare, promuovere e coordinare una serie di eventi commemorativi, che, in occasione di tale ricorrenza, intendono celebrare la memoria e l’attualità di uno dei più grandi scrittori italiani del XX secolo. In linea con la sua solenne missione, il Comitato intende sottolineare l’importanza e il ruolo cardinale di uno scrittore e di un intellettuale di grandissimo valore, il quale non solo ha lasciato una traccia indelebile nella cultura italiana, ma è anche diventato un punto di riferimento fondamentale a livello europeo e mondiale.

Grazie alla sua straordinaria attività letteraria, saggistica e giornalistica, Italo Calvino ha saputo esplorare e anticipare temi universali, fondendoli in opere che hanno attraversato le generazioni e i confini geografici. Ancora oggi i suoi scritti propongono un viaggio incantevole nel mondo della fantasia, attraverso storie affascinanti capaci di coniugare la più grande immaginazione con la più rigorosa riflessione intellettuale.

Il Comitato Nazionale per il centenario della nascita di Italo Calvino si impegna a valorizzare la vita e le opere dello scrittore, programmando e coordinando una serie di eventi di grande rilevanza culturale, quali mostre, conferenze, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche e dibattiti, al fine di onorarne l’opera e diffonderne la straordinaria visione letteraria.

Collaborando con numerose istituzioni culturali, editoriali, accademiche e artistiche, ma anche con esperti e appassionati di tutto il mondo, il Comitato Nazionale per il centenario della nascita di Italo Calvino si pone l’obiettivo di rendere omaggio a un autore che ha saputo conquistare e ispirare generazioni di lettori e di scrittori, contribuendo così a trasmetterne l’intramontabile eredità alle generazioni future.

Il comitato

null

Giovanna Calvino - Presidente

già professoressa di Letteratura italiana e francese comparata alla New York University
null

Andrea Merolle - Tesoriere

Managing partner Giordano Merolle studio legale tributario

Francesco Anzelmo

Direttore generale e Publisher della casa editrice Mondadori
null

Luca Baranelli

già redattore interno di Giulio Einaudi editore, Loescher editore e Mondadori

Mario Luigi Barenghi

professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea presso il Dipartimento di Scienze umane per la formazione “Riccardo Massa” dell’Università di Milano Bicocca

Stefano Campagnolo

direttore della Biblioteca nazionale centrale di Roma
null

Laura Di Nicola

Direttrice del Laboratorio Calvino Professoressa di Letteratura italiana contemporanea, Sapienza - Università di Roma

Bruno Falcetto

professore ordinario di Letteratura italiana contemporanea presso la Facoltà di studi umanistici dell’Università degli Studi di Milano
null

Miguel Gotor

Professore di storia moderna presso l’Universita di Tor Vergata di Roma e assessore alla cultura di Roma capitale

Marco Mancini

Direttore del Dipartimento di lettere e culture moderne e professore ordinario di Glottologia e linguistica presso la Facoltà di lettere e filosofia della Sapienza Università di Roma
null

Luca Marighetti

Senior fellow, Palantir Technologies
null

Martin Leonard McLaughlin

Professore Emerito, Magdalen College, Università di Oxford

Antonella Polimeni

Rettrice, Sapienza Università di Roma
null

Andrea Prencipe

Rettore, Luiss Guido Carli

Arianna Punzi

Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia, Professoressa Ordinaria di Filologia Romanza, Sapienza Università di Roma

Francesca Serra

professore ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso il Departement de Langues et Litteratures romanes dell’Università di Ginevra
null

Giovanni Solimine

PROFESSORE EMERITO DI BIBLIOTECONOMIA E DI CULTURE DEL LIBRO, DELL’EDITORIA E DELLA LETTURA PRESSO LA FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA DELLA SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

Contenuto protetto da copyright