Search

Ripartono a maggio gli appassionanti appuntamenti dell’Enciclopedia Calvino, il vasto progetto interdisciplinare avviato nella primavera del 2023 in occasione del Centenario della nascita dello scrittore. Pilotato dal Laboratorio Calvino, diretto da Laura Di Nicola alla Sapienza Università di Roma, in collaborazione con il Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Centenario della nascita di Italo Calvino, la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma e diverse altre istituzioni, il programma d’incontri pubblici affronta e scandaglia la multiforme opera dell’autore del Barone rampante, attraverso una stimolante sequenza di lemmi ideali che ne sottolineano le articolate connessioni con un’ampia rete di discipline e conoscenze, le stesse alla base del suo modo di leggere e raccontare il mondo.

L’originale progetto dell’Enciclopedia Calvino è nato dalla mappa di saperi inscritta tra gli scaffali, tra i libri posseduti dallo scrittore nella sua vasta biblioteca della casa romana di Campo Marzio (ora depositata e ricostruita presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma), biblioteca che come ha sottolineato Laura Di Nicola nel volume Un’idea di Calvino, restituisce il riflesso autentico e profondo del mondo interiore dell’autore delle Lezioni americane. Grazie al proficuo dialogo fra i migliori specialisti di diversi settori, lo studio dell’opera calviniana viene affrontata da una molteplicità di punti di vista, pensati come altrettante voci di un’immaginaria enciclopedia. Così, dopo la prima serie d’incontri dell’anno scorso (dedicati a Arte, Cinema, Editoria, Geografia, Letteratura italiana, Parigi, Pluralità, Psicoanalisi, Biofisica e Società), parte ora un nuovo ciclo di sei appuntamenti: Letteratura russa, Letteratura latinoamericana, Letteratura latina, Letteratura giapponese; ma anche Giornalismo e una nuova puntata di Editoria, in collaborazione con il Master in Editoria giornalismo e management culturale della Sapienza. Altri incontri verranno programmati nei prossimi mesi, aggiungendo ogni volta un nuovo tassello a questa costruzione collettiva e multidisciplinare che intende valorizzare la ricchezza e la varietà dell’affascinante universo calviniano.

Gli incontri si svolgeranno nell’Aula Levi della Vida, Ex Vetrerie Sciarra, della Sapienza Università di Roma. Informazioni, documentazioni e programmi sono consultabili sul sito: www.laboratoriocalvino.org

Contenuto protetto da copyright